La Melatonina 1mg, pura al 99%, per notti riposanti e rigeneranti.

L’associazione tra ciclo mestruale e sonno è un tema che spesso sfugge all’attenzione, ma le fasi del ciclo influenzano significativamente la qualità del riposo delle donne. Le variazioni a livello ormonale, possono portare a cambiamenti nel sonno, creando sfide da affrontare mensilmente. Questa problematica particolare, dà vita all’espressione “mestrusomnia”: l’incapacità di dormire bene o conciliare il sonno prima e durante il ciclo mestruale.

Alla luce di ciò, vediamo come le donne hanno una probabilità maggiore di soffrire di insonnia rispetto agli uomini e questo può essere attribuito anche alla produzione di estrogeni e progesterone e alle variazioni della temperatura corporea. Nella settimana precedente al ciclo, i livelli di progesterone aumentano, preparando il corpo per una possibile gravidanza. Tuttavia, se la gravidanza non si verifica, i livelli di progesterone diminuiscono drasticamente, portando a un calo che può influire negativamente sul sonno. Questo fenomeno potrebbe essere la ragione per cui la sindrome premestruale è spesso correlata all’insonnia.

Inoltre, anche i crampi mestruali, il mal di schiena e altri sintomi fisici legati al ciclo possono causare disagio e dolore, rendendo il riposo un’impresa difficile. Le perdite di sangue associate al ciclo possono risultare fastidiose durante la notte, inducendo il risveglio per il cambio di prodotti igienici o per il timore di macchiare la biancheria da letto. In aggiunta, durante il ciclo mestruale, alcune donne possono percepire variazioni dell’umore, quali un aumento della sensibilità, irritabilità e ansia, che possono interferire con la capacità di rilassarsi.

La chiave per affrontare questa che, a volte, pare una “sfida naturale”, potrebbe risiedere nella regolazione dei livelli di melatonina, l’ormone responsabile del sonno e della regolazione del ritmo circadiano. La melatonina svolge un ruolo cruciale nel garantire un sonno ristoratore, ma durante alcune fasi del ciclo mestruale, la sua produzione può essere influenzata, causando difficoltà nel dormire.

È qui che entra in gioco un integratore innovativo: Melasin PURA, con melatonina 1mg pura al 99%, è utile quando il fabbisogno di melatonina aumenta.

Le micro-compresse, sono molto pratiche da assumere, sia a casa che in viaggio, grazie al loro formato tascabile. La melatonina 1 mg, assunta poco prima di coricarsi, contribuisce alla riduzione del tempo richiesto per prendere sonno e aiuta a mantenere un riposo tranquillo durante tutta la notte.

L’integratore è un sostegno per le donne che affrontano le sfide del ciclo mestruale, aiutandole a godere di un sonno ristoratore in modo naturale. Navigare attraverso le complessità del riposo femminile diventa così più semplice, grazie a un aiuto pratico ed efficace.

In conclusione, l’attenzione alla relazione tra ciclo mestruale e sonno è fondamentale per migliorare il benessere. Integrare la melatonina, con Melasin PURA, è una scelta che può essere utile a molte donne in ogni fase del ciclo, sia a casa che in viaggio. Quando la qualità del sonno diventa una priorità ecco che si compie un passo fondamentale verso il benessere complessivo.